Per la settimana santa. L’héritage de Monteverdi
Maria Cristina Kiehr, soprano
John Elwes, tenore
Ulrich Messathaler, baritono
La Fenice
Jean Tubery, direttore
RICERCAR
RIC 226
1 CD
71'42

*****

Segnaliamo la ristampa di un compact Ricercar apparso nel 1995 per l’eccellente qualità dell’esecuzione, per la scelta dei brani antologici e per il progetto cui appartiene: L’héritage de Monteverdi. Questo compact è il secondo di cinque a essere ristampato, dopo quello dedicato ai Dialoghi Venetiani. Jean Tubery, a capo dell’Ensemble La Fenice si dedica da tempo allo studio e all’esecuzione di opere di ambito veneziano, lavorando soprattutto su Claudio Monteverdi e la sua epoca. Questo disco ripercorre gli uffici della settimana santa affidandosi a una cerchia di compositori attivi nella prima metà del seicento, quasi tutti originari dell’Italia settentrionale. Il programma alterna brani strumentali a brani vocali, tutti di grande interesse e capaci di dare un quadro non frammentario e casuale di una grande stagione musicale, oltre che di un’area geografica abbastanza circoscritta. Quasi tutti i brani sono di breve durata, ad eccezione dello straordinario Stabat Mater di Giovanni Felice Sances (1600-1679) interpretato da Maria Cristina Kiehr con passione pari alla magistrale tecnica vocale, sostenuta da un accompagnamento strumentale strepitoso.

Daniela Goldoni

Associazione culturale Orfeo nella rete
http://www.orfeonellarete.it/
info@orfeonellarete.it
Designed by www.soluzioniweb-bologna.it