LULLY Jean-Baptiste
Grands Motets
A. Brahim-Djelloul
D. Guillon
H. Crook
H. Lanny
A. Marzorati
Les Pages & Les Chantres du Centre de Musique Baroque de Versailles
Musica Florea de Prague
Marek Strynel, maestro del coro
Oliver Schneebeli
K 617
K 617157
1 CD
52'13

***

Segnaliamo un nuovo CD dedicato ai Grands Motets di Jean Baptiste Lully, prodotto dal Centre de Musique Baroque de Versailles. Siamo come sempre ammirati dalla quantità di lavoro di ricerca e di riproposta che esce da questo centro, finanziato dal Ministero francese della Cultura. Anche questa volta il cd propone due brani di rarissimo ascolto, il Jubilate Deo LWV 77/16, di incerta attribuzione ma, secondo studi recenti, ormai accreditato come il primo Grand Motet composto da Lully, e un frammento del Domine salvum fac Regem LWV 77/14. A questi si uniscono i più noti Miserere mei Deus LWV 25 e Quare fremuerunt gentes LWV 67. Olivier Schneebeli si avvale, come sempre della sua orchestra e coro Les Pages & Les Chantres, con l’aggiunta, data la grande estensione dell’organico, della Musica Florea de Prague diretta da Marek Strynel. Come già ci è accaduto per altre interpretazioni di Olivier Schneebeli, anche questa volta si ha l’impressione che il lavoro di studio e documentazione abbia coinvolto le maggiori energie del direttore/riceratore, lasciando poco spazio all’interprete, che propone una lettura senz’altro corretta, ma a nostro avviso molto trattenuta, composta entro linee certe dalle quali non deborda mai. Come sempre Schneebeli ha avuto il privilegio di poter registrare all’interno della Chapelle royale di Versailles.

Daniela Goldoni

Associazione culturale Orfeo nella rete
http://www.orfeonellarete.it/
info@orfeonellarete.it
Designed by www.soluzioniweb-bologna.it