BACH Johann Sebastian
Mottetti BWV 225-230
Nederlands Kammerkoor
Peter Dijkstra
CHANNEL
CCSSA 27108
1 CD
67’ 04"

**

Ogni nuova edizione dei mottetti di Johann Sebastian Bach non può che destare interesse. Nel contesto dell’opera bachiana i mottetti tedeschi rappresentano infatti un corpus compatto e suggestivo, in cui la sterminata capacità di invenzione del compositore si esercita nel campo della polifonia vocale, toccandone uno dei massimi vertici. Come tutte le grandi opere, anche i mottetti sono "elastici", nel senso che si prestano a innumerevoli chiavi di lettura e a proposte anche rivoluzionarie: si pensi all’impatto suscitato dall’edizione del Cantus Cölln del 1997, con un organico ridotto all’osso e una lettura incalzante ed esemplare per chiarezza analitica.

Un compact della Channel Classics, casa discografica meritevole per le eccellenti incisioni della Netherland Bach Society, propone un nuova versione dei mottetti affidata al Nederlands Kammerkoor sotto la direzione di Peter Dijkstra, musicista olandese appena trentenne. Dijkstra dichiara, nelle note di presentazione, di voler seguire la logica del testo, per restituire le emozioni evocate dalle parole, lasciando loro il tempo di espandersi. Ne esce una lettura che, sebbene condivisibile nelle intenzioni, appare all’ascolto poco stimolante. I tempi, destinati a rispettare la scansione e la comprensione dei termini, risultano lenti e uguali. Tutta l’interpretazione è improntata ad una compostezza e solennità che confina con la monotonia, e non fa mai trasparire sfumature legate alle diverse intenzioni e destinazioni dei mottetti. Tra il funebre Jesu meine freude e il più lieto Singet dem Herrn ein neues Lied non si percepisce alcuna differenza. Il suono del coro ha pochi colori, e appare piuttosto neutro, buono per qualsiasi evenienza. Forse da un giovane interprete ci si sarebbe aspettato un po’ più di coraggio.

Daniela Goldoni

Associazione culturale Orfeo nella rete
http://www.orfeonellarete.it/
info@orfeonellarete.it
Designed by www.soluzioniweb-bologna.it